Blog: http://PEZZEDAPPOGGIO.ilcannocchiale.it

Addio allo scrittore Usa Norman Mailer

lo scrittore Norman Mailer, foto Ap

Si è spento all’età di 84 anni lo scrittore americano Norman Mailer. Protagonista delle battaglie pacifiste contro la guerra in Vietnam nonché osannato dalla beat generation, Mailer divenne famoso per Il nudo e il morto, romanzo sulla seconda guerra mondiale pubblicato nel 1948.

In altri testi Mailer lancia duri attacchi contro la società americana totalitaria, repressa, repressiva e nevrotica: Un sogno americano e Why are we in Vietnam? sono due importanti opere che racchiudono il senso della produzione di Mailer. Nel 1969 vinse il premio Pulitzer con Le armate della notte, opera che racconta la marcia pacifista sul Pentagono del 1967.

La sua vita finì spesso nelle cronache scandalistiche: si rese famoso come bevitore di whisky e fumatore di marijuana, ma anche per aver accoltellato la moglie e aver sfidato un campione di pugilato. Nel 1970 si candidò, senza successo, anche come sindaco di New York. Come artista era ritenuto tra i maggiori dei suoi anni, come uomo era ovunque temuto per il suo spirito dissacratore e per le sue iniziative spesso scandalose e sconcertanti.

Pubblicato il 10.11.07
 L'Unità

Pubblicato il 11/11/2007 alle 17.58 nella rubrica Memento.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web